lunedì 3 ottobre 2011

Dolce all'olio


Alla fine sono riuscita a cucinare qualcosa!!!
Quanto mi dispiace non postare niente per più di una settimana!!!
Comunque, l'occasione l'ho trovata e ho fatto questo dolce che è molto semplice ma buonissimo!
Con l'uso della fecola e dell'olio di oliva, viene fuori un dolce morbidissimo che si mantiene anche per una settimana (se ci arriva!) e risulta sempre morbido.
Questa ricetta fa parte del ricettario della mia nonna, non lo facciamo molto spesso perchè ormai è di rito che questo dolce venga fatto a Natale e Pasqua, insieme a tutta una sfilza di dolci! Anche se poi, non è ne un dolce natalizio ne pasquale!
Buono da mangiare da solo, perfetto da mangiare insieme ad una tazza di the. Infatti qualche volta per colazione o merenda, ce lo intingo dentro!


Un dolce perfetto per festeggiare, insieme ad amici e parenti, magari proprio davanti ad una tazza di the, un bellissimo angelo, appena arrivato tra noi di nome Tosca.
Ebbene si, sono diventata zia!!!
Sono davvero stra-felice, appena l'ho vista mi ha conquistato!
Lei è la figlia del mio fratellastro (per me fratello a tutti gli effetti) Marc e sua moglie Daisy. Lui, è il figlio maggiore della mia mamma perciò filippino al 100% e sua moglie idem! Quindi, Tosca è una filippina doc!


Foto scattata all'ospedale dopo 8 ore dalla nascita

Ecco gli ingredienti:
  • 6 uova
  • 400g zucchero
  • 300g fecola di patate
  • 100g farina 00
  • 200g olio di oliva (deve essere delicato, altrimenti usare l'olio di semi)
  • buccia di 1 limone
  • 1 bustina di lievito
In una ciotola montare le uova con lo zucchero.
Una volta montate, setacciare la fecola e la farina e aggiungerle all'impasto. Poi aggiungere anche l'olio e la buccia del limone. Per ultimo mettere il lievito.
Mettere in uno stampo con bordi molto alti (io uso una pentola di alluminio) perchè il dolce lieviterà molto, quasi il doppio.
Cuocere a 160g per 1ora, anche 1 ora e un quarto.
In ogni caso, basarci secondo il forno, l'importante è stare attenti a non tirarlo fuori troppo presto perchè il dolce si sgonfierà e al centro sarà crudo.

La mia mamma, ci teneva moltissimo a comparire nel mio blog...mangiona!
Con questa ricetta partecipo al contest L'ora del tea del blog oradeltea


e anche al contest The sweet tea-time del blog LaDolceVita

17 commenti:

Valentina ha detto...

Vane la tua nipotina è uno splendore, complimenti e tanti auguri!! Sono rimasta incantata davanti alla fetta del tuo dolce, mi sembra così soffice, cosa non darei per una piccola fettina :) Sai che non ne conoscevo preparati con l'olio? Però mi sa proprio che lo proverò il più presto, sono sempre alla ricerca di dolci che sanno di nonna e di pucciamenti nel latte :) posso rubarti la ricetta? un baciotto

Le Ricette di Tina ha detto...

ma che bella!!!amore!!sembra una bimba di 2 mesi hihiihihi...complimenti per la torta..soffice soffice..un bacione

*VaNe* ha detto...

Ciao Valentina!!!
Grazie mille per gli auguri!
In effetti hai ragione, perchè è davvero soffice questo dolce!!
Provala e poi fammi sapere come è andata!
Ciao un bacione!

Federica ha detto...

Ciao Vanessa!!Prima di tutto grazie per la tua partecipazione al mio contest con questa torta adattissima e davvero deliziosa!!E poi congratulazioni per la tua bellissima e dolcissima nipotina appena arrivata!!Tanti complimenti e tanti auguri!!Un bacio.

*VaNe* ha detto...

Ciao Federica!
Sono contenta che sia adatta al tuo contest!!!
E grazie per gli auguri!!!
Un bacione, ciao!

Le Ricette di Tina ha detto...

Buongiorno cara!!buona giornata ^_^

Stefania ha detto...

Evviva Tosca che è bellissima
ciao

Le Ricette di Tina ha detto...

buongiorno tesoro!!un bacione buona giornata

*VaNe* ha detto...

Grazie Stefania, ciao!!!! :-)

Le Ricette di Tina ha detto...

Buongiorno tesoro!!!buonissima giornata una bacione

Rosalba ha detto...

come prima cosa auguri per la tua nipotina è bellissima
poi complimenti anche per la torta :-) ha proprio un bell'aspetto
da oggi hai una sostenitrice in più
passa da me se ti va

nonna papera ha detto...

bellissimo dolce, lo faro' presto...ma Tosca e' un incanto!

*VaNe* ha detto...

Grazie mille!
è si è bellissima...ha preso tutto dalla zia!!! ^_^
Ciao un bacio!

nonna papera ha detto...

l'ho fatta e l'ho strinata esternamente...ho usato uno stampo malefico...ma l'interno era buonissimo...quindi la rifaro' presto con uno stampo migliore...

Chiara ha detto...

Colgo l'occasione per farti i miei + sinceri auguri per la nascita di questo splendore e ringraziarti di essere passata a trovarmi sul mio blog!!!
baci Chiara

*VaNe* ha detto...

*Nonna Papera: Sono contentissima che hai provato a rifarlo e che ti sia piaciuto! Prova con uno stampo migliore..comunque non ho capito bene se hai rovesciato il dolce..ma la parte superiore è quella che non sta a contatto con lo stampo. Vedrai la prossima volta ti verrà benissimo ;-), un bacione ciao!

*VaNe* ha detto...

*Chiara: Grazie mille per gli auguri! Sono contenta che anche tu hai sbirciato nel mio blog!
Un bacio!!!