lunedì 24 ottobre 2011

58...che GRANDE numero!

Niente ricette oggi,
niente buongiorno oggi,
perchè oggi lui non c'è più.

Sono profondamente scossa.
Non lo conoscevo di persona quel Ricciolone..ho imparato a conoscerlo in televisione, come la maggior parte di noi. Mi sembrava simpatico, esuberante e mi sembrava così simile al mio tanto amato Vale!
Pensavo, una volta che Vale smetterà di correre, lui ci farà divertire. Aveva una grandissima ironia, scherzava sempre. Era quasi un mio coetaneo. Io 21, lui 24. Troppo presto...

Faceva un mestiere dove metti in conto che qualche secondo prima ci sei, qualche secondo dopo non ci sei più. Però a queste cose non ci si pensa, perchè sembra tutto sicuro, tutto così semplice.
Noi vi guardiamo andare veloce a volte abbiamo anche paura per voi, ma voi non vi tirate mai indietro e continuate ad andare veloce e la paura non c'è. Questo è quello che amate.
Poi ogni tanto ci sono degli scossoni, vi risvegliano, ci risvegliano. Tutto ci riporta alla realtà.
E allora capiamo, non è sicuro niente, niente è semplice.
Iniziano le domande: "Perchè a lui?; come è potuto accadere?; troppo giovane; non c'è sicurezza; è colpa dell'elettronica; il collo non è protetto;" e tante altre domande. Per me solo scuse, per potersi dare una spiegazione che non c'è. Succede, perchè la realtà è questa. Non ci sono nè se nè ma.

Mi piace solo pensare che lui sia lassù. A guardarci, a guardare la sua famiglia, la sua ragazza, i suoi amici, i suoi compagni d'avventura.

Quello che mi fa male è pensare ai suoi genitori, anche mettendo in conto che questa cosa può accadere, non si è mai preparati. Perchè un genitore pensa che prima se ne andrà lui e poi il figlio. Questa è la natura.
La fidanzata, pensi ad un futuro insieme e poi, come una botta di spugna, tutto è cancellato. Addosso solo disperazione. La tua dolce metà non c'è più.
Come fare a ricominciare? Nulla sarà come prima.

I piloti?
Purtroppo, ci si deve rialzare dopo la grande batosta. Continuare a correre e continuare ad amare questo sport che è tanto bello quanto crudo.

Una parola per Vale, lui è un grande non ha colpa di niente. Momento sbagliato nel posto sbagliato. Così per Edwars.
Tragica fatalità, il destino ci ha messo lo zampino.

Rimarrai sempre nel mio cuore.
Continuerò a guardare questo sport, perchè per me è lo sport più bello che c'è.
Penserò a te, che ti gusterai le bagarre dei tuoi compagni da lassù. E ti divertirai un sacco!

Ieri, un giorno da dimenticare.
Oggi, ancora non ci credo.

Cosa c'è da dire ancora?
Ciao Sic!!!

16 commenti:

Le Ricette di Tina ha detto...

Ho una tristezza nel cuore anch'io!ti giuro!era un bravissimo ragazzo..semplice e solare!un angelo in più.Ciao Marco

miracucina ha detto...

Sono esattamente come te oggi!
Non mi andava nemmeno di accendere il pc per la tristezza che provo.
Poi ho pensato che lui da lassù ci guarda e ci dice che la vita deve andare avanti.
Ciao SIC.
Un bacio e un abbraccione forte.

La cuoca marzolina ha detto...

Hai proprio ragione...Io l'ho saputo da poco..
Ho la sensazione che Vale non vorrà più correre ..l'ho visto così spento. Cosa ne pensi ?

*VaNe* ha detto...

Penso che non sarà così.
Lui continuerà a correre perchè questo è quello che ama e che amava il Sic.
Se smette gli farebbe solo un torto.
In fondo,e questa è la dura verità, questi sono i rischi del mestiere.

Nora ha detto...

La vita è così. Alla fine se ne vanno tutti.

Stefania ha detto...

mi unisco alle tue parole, volevo scrivere qualcos anche io oggi, ma non trovavo parole perchè in fondo in fondo ancora non ci credo

''Cucina di Barbara'' ha detto...

mamma mia ... da ieri i pensieri vanno sempre lì :(
ciao sic

Valentina ha detto...

Vane quando ieri ho saputo la notizia non ci volevo credere, non potevo pensare che il Sic e il suo sorriso non ci fossero più. E' tutto ieri e anche oggi che ci penso, guardo la tv e le sue immagini e mi viene un groppo in gola...il mio primo pensiero è andato alla famiglia, e quando vedo l'immagine della sua ragazza che scoppia a piangere viene da piangere anche a me, ogni volta. Abbiamo perso un pilota che era il Vale del futuro, un ragazzo giovane pieno di speranze e di vita.. Seguo la MotoGp da tempo e ho avuto anche la fortuna una volta di andare al Mugello a vedere una gara, li seguo e li stimo e ieri è stata anche per me una giornata terribile. Ciao Sic, sei un grande

Le Ricette di Tina ha detto...

ciao tesoro un bacione

Le Ricette di Tina ha detto...

buongiorno!!!!passa una bellissima giornata..un bacione

Le Ricette di Tina ha detto...

Buongiorno tesoro!!!!!un bacione ciaoo

Le Ricette di Tina ha detto...

buongiorno tesoro buon fine settimana un bacione

Le Ricette di Tina ha detto...

ciaoo tesoro buon w.e. un abbraccio

Rosalba ha detto...

anche a me ha messo tanta tristezza questa notizia non ci potevo credere :-(

Le Ricette di Tina ha detto...

Ciao tesoro buona giornata un bacione

Le Ricette di Tina ha detto...

ciaoo tesoro buon pomeriggio un bacione