martedì 31 gennaio 2012

Plumcake leggerissimo con le mie pesche sciroppate

Ciao a tutti!!!
La neve...finalmente è arrivata in tutta Italia o quasi!
Qui da me per ora, non ha fatto molto. Nevica ma è quella neve che si tramuta subito in acqua, però ha già imbiancato i tetti delle case!!!
Io, dall'emozione sono andata subito a comprare i dopo sci, con l'illusione che facesse chissà cosa però ancora è tutto da vedere!!!
L'anno scorso la neve mi ha colta impreparata, ma quest'anno non mi fregherà! ;-)

L'unico problema se facesse troppa neve è che creerà alcuni disagi qui da me...non siamo abituati a grandi nevicate perciò appena fa 10cm di neve si ferma tutto!!!
Guardo il lato positivo...se nevicherà tanto non andrò a lavorare..starò in casa al caldo e cucinerò!!! ^_^
Magariiiiii......hihihi!

A parte le nostre condizioni climatiche attuali, quest'estate ho provato per la prima volta a fare delle pesche sciroppate. In negozio avevo tante pesche che stavano andando a male...perciò decisi di provare a farle sciroppate.
Non mi ricordo dove presi la ricetta, ma era molto semplice. Dovevo mettere a macerare le pesche con lo zucchero per un po' di ore, riempire i vasetti con le pesche e il loro succo e farli bollire nell'acqua per 10-20 minuti.
Da quando le ho preparate fino a qualche giorno fa non le avevo mai assaggiate perchè un po' non sapevo come usarle e un po' perchè ero scettica del risultato, non credevo si fossero mantenute bene!
Invece, con mia sorpresa, quando le ho assaggiate ho scoperto che avevano mantenuto tutto il loro buon sapore!!! Le pesche erano troppo mature, perciò sono rimaste un po' troppo morbide e non belle croccanti, in effetti per fare le pesche sciroppate la razza migliore è la Percocca, ma io avevo la pesca bianca e solo qualche percocca...accontentiamoci!!! ;-) Non si butta via niente!!!

Comunque, dopo questo lungo riassunto, la morale è che ho deciso di fare un plumcake alle pesche!!!
Ed è venuto molto buono! Ottimo per la mattina a colazione, per merenda o anche una fettina dopo aver mangiato!!! è molto leggero, non c'è burro e poca farina ma è ricco di frutta!!!
Ho preso spunto da una ricetta della Parodi, Plumcake leggerissimo con prugne e pere, ovviamente l'ho adattato alla mia frutta.


Ecco la mia ricetta modificata:

  • 100ml latte
  • 2 uova
  • 100g zucchero
  • 70ml olio di semi
  • 180g farina 00
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • un pizzico di sale
  • 200-300g pesche sciroppate
Accendere il forno a 170°C.
Sbattere con le fruste le uova con lo zucchero, aggiungere l'olio e il latte.
Poi unire la farina, il lievito e per ultimo un pizzico di sale.
Tritare a pezzettoni le pesche, aggiungerle al composto non preoccupandosi di scolarle molto dal loro sciroppo. Amalgamare delicatamente.
Imburrare e infarinare uno stampo da plumcake, versare all'interno l'impasto e infornare per almeno 1 ora.
Io ho fatto varie volte la prova stecchino perchè l'impasto è molto umido perciò ci vuole un po' di più a cuocersi, quindi regolate il tempo in base al vostro forno.


Al prossimo pasticcio!!! ^_^
Ciaooo!

18 commenti:

Memole ha detto...

Che bunoa!!!

Stefania ha detto...

sembra sofficissimo il tuo plumcake e ha di bello che può essere adattato a qualsiasi frutta. un abbraccio

Le Ricette di Tina ha detto...

ciaoooo anche noi non siamo abituati alla neve..e dicono che nevicherà..speriamo :D posso approfittare del tuo dolcino?sembra troppo buono!!!ciaoo buona giornata

Antonella ha detto...

Buono questo plumcakeee

Giovanna ha detto...

se insisti cionservalo che passp strepitoso

nonna papera ha detto...

le pesche nei dolci sono sempre una meraviglia!

Le Ricette di Tina ha detto...

Buongiorno carissima!!!!buon giovedì un bacione

Elvira Coot ha detto...

Mhm che goduria questo cake! Morbido morbido.. Cmq neve? bella? Si ma se sei a casa sotto il piumone perché qui, malgrado non nevichi, fa un freddo tale che uscire idventa un dramma!! :)

Le Ricette di Tina ha detto...

Buongiorno tesorooooo un bacioneeee buon w.e.

elly ha detto...

Il mio frutto preferito è proprio la pesca. Magari potessi mettere un pesco nel mio giardino!!! Buonissimo abbinamento!! se mi mandi un barattolo delle tue pesche...

*VaNe* ha detto...

Ciao a tutti!!!
Finalmente dopo qualche problemuccio con la neve, sono riuscita a tornare su internet!!!
Come sempre, grazie a tutte per i commenti!!! Un bacione a tutte!

*Stefania: si è davvero soffice, è ottimo!

*Giovanna: Ciao!!! Vieni a prenderne un pezzetto!!! ;-)

*Elvira: La neve è bellissima ed è vero, meglio passare questi giorni di freddo al calduccio!!! ;-)

*Elly: Eheheh, anche a me le pesche piacciono molto!!! Quest'estate rifarò di nuovo un altra scorta di pesche sciroppate!!!

calimera86 ha detto...

:) buonooooo!! ed anche bello!! brava..ma su facebook ti trovo che ti seguo? :p

Le Ricette di Tina ha detto...

Buongiorno tesoro buon sabato kisssss

Caro ha detto...

che delizia questo plumcake! :) sicuramente da provare! ;)

Le Ricette di Tina ha detto...

Buongiorno tesoro buon lunedì un bacione grandeeeee

*VaNe* ha detto...

*Calimera86: Ciao!!! Grazie mille per i complimenti! mi dispiace su facebook non mi trovi... :-(
Un bacione, ciao!!!

*Caro: Grazie Caro!!! Buona giornata!

caterina ha detto...

ma che buono che dev'essere! lo proverò anch'io! un bacio

tatami chic ha detto...

grazie per la ricetta adoro i plumcakes passa da me quando vuoi cara!!!